Giovedì 3 e Venerdì 4 Aprile 2014 – Letture in corso con Francesca Russo e Incontri di Cartomanzia e Esoterismo, in sieme a Caterina Laurent

“LA BAMBOLA DI KAFKA”
(Via Palmieri 37a – Lecce)

§

Giovedì 3 Aprile 2014
ore 20.00

“La casa della bambola” letture in corso
con
Francesca Russo

§

Venerdì 4 Aprile 2014
ore 21.00 – 23.00

Primo incontro di Cartomanzia,
a cura di Caterina Laurent

Giovedì 3 Aprile 2014, dalle ore 20.00, presso “La bambola di Kafka” (Via Palmieri 37a – Lecce), proseguono gli appuntamenti de “La casa della bambola”, un modo per riscoprire il piacere del libro, aperto a tutti i lettori. Il gruppo nasce con l’intenzione di dedicare la propria attività alla lettura di testi, classici e contemporanei, di narrativa e poesia, italiani e stranieri. Proseguirà, a cura di Francesca Russo, la lettura di “Follie di Brooklyn” di Paul Auster, di cui verrà letto un nuovo capitolo. (Ingresso libero)

Venerdì 4 Aprile 2014, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, Caterina Laurent terrà il primo incontro dedicato alla cartomanzia e all’esoterismo, che prevederà anche una dimostrazione pratica di cartomanzia. Inizia con questo un ciclo di incontri dedicati alla cultura esoterica e alla cartomanzia, che si terranno presso “La bambola di Kafka” ogni venerdì sera, dalle ore 21.00 alle ore 23.00 (Ingresso libero)

§

Francesca Russo

Attrice e organizzatrice teatrale. Nata a Lecce, ha vissuto a Pisa, Palermo, Bologna, Roma. Vive a Lecce. Laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo, come attrice si è formata con Leo de Berardinis, Roy Hart Theatre, Claudio Morganti, Danio Manfredini, Ascanio Celestini, Ariane Mnouchkine. Ha lavorato, tra gli altri, con Dario Marconcini, Andrea de Luca, Alfonso Santagata, Alessandro Garzella, Elena Bucci, Gaetano Colella e Gianfranco Berardi. Come organizzatrice ha lavorato con Alessandro Berdini nell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio (A.T.C.L.)

Da poco ha incominciato un percorso insieme ai bambini, collaborando con Leda – Laboratori Educativi e Didattici per l’Arte, associazione che cura l’atelier didattico presso il MUST, Museo Storico della Città di Lecce.

Info:
labamboladikafka
https://labamboladikafka.wordpress.com

21 Marzo 2014 – Presentazione/Reading con musicaos:ed. Dalle ore 21.00 in poi.

VENERDÌ 21 MARZO 2014 – dalle ore 21.00 in poi.
presso
“La bambola di Kafka”
(Via Palmieri 37a, Lecce)

musicaos:ed
reading, presentazione, anteprima

con Gianluca Conte, Angela Leucci, Davide Morgagni, Luciano Pagano

Venerdì 21 Marzo 2014, dalle ore 21.00 in poi, nei locali della libreria “La bambola di Kafka” (Via Palmieri 37a, Lecce), si alterneranno al microfono gli autori delle prime produzioni di musicaos:ed, per una serata organizzata in collaborazione con la libreria durante la quale il momento della presentazione, del reading e dell’anteprima saranno distribuiti fino a mezzanotte. Luciano Pagano, Gianluca Conte, Angela Leucci e, in anteprima, Davide Morgagni, leggeranno frammenti estratti dai loro lavori pubblicati con musicaos:ed.

I libri presentati saranno “Cani acerbi” di Gianluca Conte, “Il diario di una giornalista precaria. Quello che le redattrici non dicono” di Angela Leucci, “Il romanzo osceno di Fabio” di Luciano Pagano. In anteprima, dall’autore e attore Davide Morgagni, sarà letto il primo capitolo de “I PORNOMADI”, romanzo d’esordio di Morgagni, terzo titolo in uscita nella collana Smartlit di musicaos:ed.

Una serata ‘in progress’, nella quale il momento della presentazione ‘tradizionale’ si mescolerà alla musica, ai libri, alla conversazione con il pubblico e con i lettori.

Musicaos:ed è un progetto editoriale indipendente nato dall’esperienza della rivista musicaos.it, fondata il primo gennaio del 2004 e diretta da Luciano Pagano. Nei primi dieci anni di attività, sulla rivista hanno scritto giornalisti, critici letterari, blogger, artisti, pittori, cineasti, e sul blog sono stati pubblicati oltre 1500 articoli, racconti, recensioni. Giuseppe Genna, nel 2008, ha definito Musicaos: “uno degli snodi fondamentali della blogosfera letteraria che ha retto al crollo della medesima”. La rivista nel 2007 è stata inserita nel Best Off “Voi siete qui”, curato da Mario Desiati e pubblicato da Minimum Fax, insieme alla riviste digitali italiane più interessanti nella rete. Il sito, Musicaos.it, nel 2005 è stato giudicato “eccellente” dalla giuria di Premio Web Italia.

Info:
cell. 328.8258358
info
http://www.musicaos.it

labamboladikafka
https://labamboladikafka.wordpress.com

I primi 10 titoli di musicaos:ed:
“Cani acerbi” – Gianluca Conte
http://lucianopagano.wordpress.com/cani-acerbi-di-gianluca-conte-smartlit-02/

“Il romanzo osceno di Fabio” – Luciano Pagano
http://lucianopagano.wordpress.com/il-romanzo-osceno-di-fabio-di-luciano-pagano-smartlit-01/

“Diario di una giornalista precaria. Quello che le redattrici non dicono” – Angela Leucci
http://lucianopagano.wordpress.com/diario-di-una-giornalista-precaria-quello-che-le-redattrici-non-dicono-angela-leucci-salentropie-1/

“I pornomadi” – Davide Morgagni
uscita prevista, aprile 2014

Gli ebook di musicaos:ed
http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Ddigital-text&field-keywords=musicaos&rh=n%3A818937031%2Ck%3Amusicaos

20 Marzo 2014 – “La casa della bambola”. Letture in corso.

Giovedì 20 Marzo 2014
ore 20.00

presso

“LA BAMBOLA DI KAFKA”
(Via Palmieri 37a – Lecce)

“La casa della bambola” letture in corso
con
Francesca Russo, Luciano Pagano

Giovedì 20 Marzo 2014, dalle ore 20.00, presso “La bambola di Kafka” (Via Palmieri 37a – Lecce), proseguono gli appuntamenti de “La casa della bambola”, un modo per riscoprire il piacere del libro, aperto a tutti i lettori. Il gruppo nasce con l’intenzione di dedicare la propria attività alla lettura di testi, classici e contemporanei, di narrativa e poesia, italiani e stranieri.

Nella prima parte dell’incontro proseguirà la lettura di “Follie di Brooklyn” di Paul Auster, di cui Francesca Russo leggerà un nuovo capitolo. A seguire Francesca Russo presenterà letture tratte da tre testi, scelti da Luciano Pagano, a sorpresa tra quelli presenti ne “La bambola di Kafka”, in un gioco che inviterà a scoprire nuovi aspetti di testi noti e meno noti.

Francesca Russo
Attrice e organizzatrice teatrale. Nata a Lecce, ha vissuto a Pisa, Palermo, Bologna, Roma. Vive a Lecce. Laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo, come attrice si è formata con Leo de Berardinis, Roy Hart Theatre, Claudio Morganti, Danio Manfredini, Ascanio Celestini, Ariane Mnouchkine. Ha lavorato, tra gli altri, con Dario Marconcini, Andrea de Luca, Alfonso Santagata, Alessandro Garzella, Elena Bucci, Gaetano Colella e Gianfranco Berardi. Come organizzatrice ha lavorato con Alessandro Berdini nell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio (A.T.C.L.)

Da poco ha incominciato un percorso insieme ai bambini, collaborando con Leda – Laboratori Educativi e Didattici per l’Arte, associazione che cura l’atelier didattico presso il MUST, Museo Storico della Città di Lecce.

Info:
labamboladikafka
https://labamboladikafka.wordpress.com

comm
musicaos:pro

20 Marzo 2014 – ANIMALIA. Laboratorio didattico-creativo alla scoperta degli animali fantastici di Hieronymus Bosch.

Giovedì 20 Marzo 2014
dalle 17 alle 19
presso
“LA BAMBOLA DI KAFKA”
(Via Palmieri 37a – Lecce)

Animalia

Laboratorio didattico-creativo
alla scoperta degli animali fantastici
di Hieronymus Bosch.

info e prenotazioni:
328.0175803
wunderkammer.le

Animalia è un laboratorio didattico-creativo alla scoperta degli animali fantastici di Hieronymus Bosch. Il laboratorio, che si terrà a “La bambola di Kafka” giovedì 20 marzo dalle ore 17 alle ore 19 è organizzato dal progetto Wunderkammer. I bambini che parteciperanno vestiranno i panni dei primi naturalisti che esploravano terre lontane ed esotiche, realizzando dei taccuini su cui rappresenteranno le bizzarre creature incontrate durante il cammino.

Wunderkammer è un progetto che nasce dall’esigenza di avvicinarsi con occhi nuovi allo scarto, al rifiuto, a tutto ciò che viene dimenticato.

Dizionari ed enciclopedie con questo termine indicano uno spazio in cui collezionisti d’altri tempi erano soliti racchiudere i loro beni più preziosi: uova di pernice, piume di pavone, alligatori imbalsamati o ogni altra tipologia di tesoro orientale ornavano questi ambienti. Nella nostra idea di Wunderkammer però le meraviglie saranno oggetti ormai considerati privi di funzione: cartoni, vecchi giornali, stoffe, lattine, cassette e tanto altro.

Attraverso i linguaggi dell’arte, infatti, ci proponiamo di insegnare a vedere lo scarto, il rifiuto come un oggetto prezioso, magico travalicando l’oggetto in sé e portando alla luce ciò che l’abitudine del quotidianospesso cela. Si manifesterà la sorpresa di scoprire che un determinato oggetto, una volta assolta la funzione per cui è stato progettato, non debba necessariamente essere relegato in un cassetto, in una cantina, o peggio ancora in un cassonetto ma può assumere nuove forme e funzioni.

Sulla scia di quanto sosteneva Munari (non è dal nulla che può nascere qualcosa ma da tutto ciò che ci circonda) abbiamo deciso di partire da oggetti carichi di storia, ma considerati nell’immaginario comune “poveri” per costruire un vocabolario utile a padroneggiarli e stimolare la creatività/manualità di ognuno attraverso il gioco, motore dell’immaginazione e il fare, perché le parole si dimenticano, l’esperienza no.

I laboratori saranno una palestra estetica in cui allenare i sensi, sviluppare il senso critico, stimolare la curiosità per determinare una diversa qualità della vita.

Wunderkammer è formata da giovani operatori specializzati nel mondo dell’arte, chi nella pratica, chi nella teoria la cui collaborazione mira a sensibilizzare ad un uso consapevole dei materiali, degli oggetti che fanno parte della nostra quotidianità.

Il laboratorio è dedicato ai bambini dai 3 ai 10 anni
(laboratorio a numero chiuso – materiali inclusi)

info e prenotazioni:
328.0175803
wunderkammer.le

14 Marzo 2014 – “Cantu e Cuntu” ospiti de “La bambola di Kafka”

La bambola di Kafka
(Via Palmieri 37a – Lecce)

Venerdì 14 Marzo 2014
alle ore 21.00
“Cantu e Cuntu”

cantuecuntu

Venerdì 14 Marzo 2014, alle ore 21.00 presso “La bambola di Kafka”, esibizione dal vivo dei “Cantu e Cuntu”. Cantu e Cuntu nasce dalla passione comune dei canti tradizionali del repertorio siciliano di Rosa Balistreri uniti a pezzi inediti della cantautrice Adriana Polo con un arrangiamento minimalista e sperimentale, accompagnata dalla voce di Stefania Polo e dalle percussioni di Ivano Lia che danno ritmo e spessore. L’originalità del progetto musicale Cantu e Cuntu risiede nell’armonia e nell’espressività vocale unita a una ritmica essenziale.

Nella serata di venerdì i “Cantu e Cuntu” saranno presenti in formazione acustica, con il duo formato dalle sorella Adriana e Stefania Polo.

Cantu e Cuntu ha provato a spogliare di ogni sovrastruttura i brani popolari per restituire all’ascoltatore una proposta scarna e insieme raffinata.

Adriana Polo: Voce e chitarra
Stefania Polo: voce, nacchere, kazoo
Ivano Lia: Cajon

Pagina: https://www.facebook.com/eieucantu?ref=ts&fref=ts
Video You tube: https://www.youtube.com/watch?v=OosI9bcvofc

Info:
labamboladikafka@gmail.com
https://labamboladikafka.wordpress.com/

§

comm:musicaos

13 Marzo 2014 – Una serata dedicata alla lettura, musica e arte… al tempo dei social

Giovedì 13 Marzo 2014
presso
“LA BAMBOLA DI KAFKA”
(Via Palmieri 37a – Lecce)

ore 20.00 “La casa della bambola” letture in corso con Francesca Russo

ore 21.00 “Camelopard” – duo alternative rock e le illustrazioni di Marco Caputo

IDDE

Giovedì 13 Marzo 2014, dalle ore 20.00, presso “La bambola di Kafka” (Via Palmieri 37a – Lecce), serata dedicata alla lettura e all’arte al tempo dei social. “La bambola di Kafka” in collaborazione con “L’espresso dei sogni”, presenta una serata divisa in due parti.

Alle ore 20.00 si riunirà, per la seconda volta, il gruppo di lettura “La casa della bambola. Letture in corso”, un modo inedito e allo stesso antico per riscoprire il piacere del libro, aperto a tutti i lettori.
Il gruppo nasce con l’intenzione di dedicare la propria attività alla lettura di testi, classici e contemporanei, di narrativa e poesia, italiani e stranieri. Prosegue la lettura di “Follie di Brooklyn” di Paul Auster, di cui Francesca Russo leggerà un nuovo capitolo.

Alle ore 21.00 IDEE NOMADI. “L’espresso dei sogni” è un gruppo di studenti dell’Università del Salento accomunati dalla passione per i viaggi, la lettura, il cinema e la musica, uno spazio in cui le esperienze si coniugano con le nuove tendenze con lo scopo di condividere contenuti e sensazioni. “L’espresso dei sogni” in questa occasione presenta “Idee Nomadi”, un incontro finalizzato allo scambio di idee e alla promozione dei nuovi talenti artistici e musicali del Salento. La serata vedrà come protagonisti Il duo alternative rock “Camelopard”, composto da Daniele Totisco e Lorenzo Parrotta e le visionarie illustrazioni dell’artista leccese Marco Caputo. Temi principali dell’evento saranno il contributo dei social network nella diffusione dell’arte nel web e la nascita, lo sviluppo e i progetti futuri del progetto culturale “L’espresso dei sogni

Francesca Russo
Attrice e organizzatrice teatrale. Nata a Lecce, ha vissuto a Pisa, Palermo, Bologna, Roma. Vive a Lecce. Laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo, come attrice si è formata con Leo de Berardinis, Roy Hart Theatre, Claudio Morganti, Danio Manfredini, Ascanio Celestini, Ariane Mnouchkine. Ha lavorato, tra gli altri, con Dario Marconcini, Andrea de Luca, Alfonso Santagata, Alessandro Garzella, Elena Bucci, Gaetano Colella e Gianfranco Berardi. Come organizzatrice ha lavorato con Alessandro Berdini nell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio (A.T.C.L.)
Da poco ha incominciato un percorso insieme ai bambini, collaborando con Leda – Laboratori Educativi e Didattici per l’Arte, associazione che cura l’atelier didattico presso il MUST, Museo Storico della Città di Lecce.

Info:
labamboladikafka@gmail.com
https://labamboladikafka.wordpress.com

L’Espresso dei Sogni
https://www.facebook.com/lespressodeisogni

Camelopard
https://www.facebook.com/thecamelopardplace

Marco Caputo
http://marco-cap.tumblr.com/

§

comm:musicaos.pro